Le bellezze naturalistiche delle riserve naturali gestite dal “Cutgana” dell’Università, ma anche le attività svolte dal personale del centro universitario tra progetti di ricerca e di educazione ambientale. Sono i contenuti del video – dal titolo “A servizio della Natura” – realizzato dal Cutgana per festeggiare la Giornata Europea dei Parchi 2020,

Il “Cutgana”, nell’ambito delle attività di educazione ambientale promosse dal progetto ScuolAmbiente, per celebrare la Giornata Europea dei Parchi ha lanciato un prodotto multimediale dedicato alla Natura “a beneficio di tutti” e alle azioni realizzate per la tutela, la promozione e la gestione delle riserve naturali mirate anche al benessere individuale. Il tema di quest’anno è “la natura, un bene prezioso per la nostra salute”, incentrato proprio sul rapporto tra Natura e benessere umano, sulla natura come bene prezioso per la nostra salute fisica e mentale.

Basta, dunque, un clic per scoprire le riserve naturali e le sue particolarità paesaggistiche, faunistiche e floristiche: l’Isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi e l’Area marina protetta Isole Ciclopi di Aci Trezza con le caratteristiche rocce basaltiche, i fondali, la fauna marina e la lucertola endemica Podarcis siculus ciclopica; l’Isola Bella di Taormina, la Perla del Mediterraneo, un’area di straordinaria bellezza, monumento di interesse storico-artistico di particolare pregio e dal particolare valore paesaggistico.

E ancora immersa tra l’Etna e il Golfo, la riserva naturale “Complesso Immacolatelle e Micio Conti” con i suoi chirotteri e le particolari grotte a scorrimento lavico, mentre nel Siracusano le riserve Grotta Monello, Grotta Palombara e Complesso speleologico Villasmundo-S. Alfio immerse nel paesaggio ibleo tra grotte mozzafiato, laghetti e una particolare fauna e flora. Ad Agira la riserva “Vallone di Piano della Corte” con i suoi rarissimi ambienti umidi e il monumentale Pioppo nero.

parchi

Comments are closed.