Alfio Mannino (nella foto) è il nuovo segretario della Cgil Sicilia. Lo ha eletto l’Assemblea generale del sindacato,  con 119 voti
a favore, 16 contrari, 3 astenuti. Succede a Michele Pagliaro, che lascia l’incarico dopo 6 anni e 2 mesi perché nominato Presidente
dell’Inca nazionale (il patronato della Cgil) . All’Assemblea ha preso parte il segretario nazionale Maurizio Landini, che, sentita
l’organizzazione siciliana, ha proposto a nome del centro confederale Mannino per l’incarico di vertice in Sicilia. Il nuovo segretario della Cgil regionale  ha 46 anni, una laurea in Giurisprudenza, è sposato e ha una figlia. Nato in Germania, da bambino si è trasferito con la famiglia a Randazzo. Milita nella Cgil da molti anni con incarichi  di vertice, tra gli altri,  nella Flai di Catania, nella segreteria della Camera del lavoro etnea  e in ultimo nella Flai regionale, di cui attualmente è segretario.mannino

Comments are closed.