Ancora un  ladro in azione ai varchi di controllo dell’aeroporto, Un sessantunenne di Riposto è stato identificato e denunciato per il reato di furto aggravato dalla Polizia di Frontiera. L’uomo, in fila al controllo di sicurezza per Roma, si è accorto che un passeggero aveva dimenticato all’interno di una vaschetta “svuotatasche” una collanina in oro e un crocifisso anch’esso in oro con delle pietre incastonate di colore rosso. Il proprietario del gioiello, ne ha dato comunicazione al personale. Ricevuta la notizia, i poliziotti di guardia, attraverso l’esame delle registrazioni del sistema di videosorveglianza, sono riusciti a individuare l’autore del furto. In effetti, il ladro è stato immortalato mentre, notata la collanina nella vaschetta, vi poggiava sopra i suoi oggetti personali e, dopo aver effettuato e superato i controlli, li ha ripresi insieme alla collanina. Gli agenti lo hanno rintracciato proprio nell’atto di imbarcarsi sul suo volo e condotto nell’Ufficio di Polizia dove il colpevole ha consegnato la refurtiva, prelevandola dalla propria valigia.

Comments are closed.