Si riapre il sipario per l’Associazione Culturale “Pensieri Riflessi”, in scena con “Clue-Il delitto” è servito, sabato 17 alle 20.30 e domenica 18 alle 18.30 al Teatro “Sipario Blu”.

Cosa succederà nel caso di un giallo un po’ sui generis? Questa è la scommessa di Clue-Il delitto è servito, lo spettacolo basato sul più travolgente Detective Game di tutti i tempi, Cluedo. La sua versione cinematografica meglio nota come Il delitto è servito, seppur non tanto apprezzata ai suoi esordi, oggi è diventata un vero cult per cinefili e dilettanti. Dunque perché non scommettere anche su una sua possibile trasposizione teatrale? Una sfida impegnativa ma non irrealizzabile secondo David Marchese, uno dei fondatori di Pensieri Riflessi, il quale, appassionato tanto del gioco Cluedo quanto della sua realizzazione cinematografica, sognava fin dal debutto dell’Associazione di riproporne una versione teatrale, nuova e rivisitata.  Mistero, thrilling, suspence e black humor intorno alle vicende di sei personaggi sconosciuti e con apparentemente nulla in comune, che si ritrovano a cena insieme, accolti da un bizzarro maggiordomo.cluedobis

E quando la partita inizia, riuscirà anche lo spettatore ad entrare nel vivo del “gioco”?

Sul palco: David Marchese, Andrea Piccione, Paola Marchese, Marcello Marchese, Flavia Angioni,  Alberto Pulvirenti, Conchita Lombardo, Cinzia Raissa Urzì, Alberto Abbadessa, Alessandro Caruso, Serena Guzzardi, Salvo Patané, Giuseppe Marchese, Eleonora Beninato. Adattamento teatrale e regia a cura di David Marchese.

 

 

Comments are closed.