Giornata di accoglienza per i bambini degli asili nido comunali, che hanno ripreso le attività dopo la pausa estiva. Le nove le strutture gestite dai servizi sociali del comune, che registrano già 320 iscritti sui 360 disponibili, accolgono i piccoli da o a 3 anni, dal lunedì al venerdì, dalle ore 7,30 alle ore 18,30. Il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo, si sono recati nell’asilo nido “Giostra dei Bimbi” in via Calipso 1 (nella foto), per dare il benvenuto ai piccoli ospiti, ai genitori e a tutto il personale per una simbolica inaugurazione del servizio comunale.

L’ammissione alla frequenza dei bambini nell’asilo nido comunale prescelto è relativa al periodo 1° Gennaio – 31 Dicembre e le domande, per gli altri 40 posti disponibili, vanno sottoscritte dal genitore o da chi esercita la patria potestà sul minore e presentate entro il 31 Ottobre. ”Nonostante alcune inevitabili incertezze sulla data di apertura -ha detto l’assessore ai servizi sociali Giuseppe Lombardo – la risposta delle famiglie è stata ottima e contiamo di completare le iscrizioni per l’intera platea dei posti disponibili garantendo il funzionamento di un servizio di essenziale importanza come gli asili nido ”.

Questi i nove asili nido comunali: Nido Ali Fiorite, Via Forlanini, 129; Nido Il Bruco e la Mela Via Pitagora, 2; Nido La giostra dei Bimbi, Via Calipso,1; Nido La Sirenetta, Via Acquicella Porto, 26; Nido L’Arcobaleno, Via S. Cannizzaro, 129; Nido Le Coccinelle, Via Galermo, 162; Nido L’isola Felice, Villaggio S.Agata; Nido Raggio di Sole, Via Narciso,11; Nido Tom e Jerry, Via del Nespolo, 5. 

asili2

 

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.