I vigili urbani quantomeno ci stanno provando, considerata la cronica scarsezza di organico, a contrastare i fenomeni più evidenti ed insopportabili per i cittadini: posteggiatori, abusivismi di ogni genere e lavavetri che hanno invaso praticamente ogni crocevia della città. L’attività di controllo della Polizia Locale si è concentrata, in questi giorni, proprio sui controlli ai parcheggiatori abusivi e ai lavavetri.
In particolare l’attività del reparto operativo Annona e Sicurezza urbana, su direttiva dell’assessore Porto e disposizioni operative del comandante Sorbino e del responsabile del reparto Caccamo, ha effettuato controlli di contrasto ai parcheggiatori non autorizzati, nelle zone di via Vincenzo Giuffrida, via Ventimiglia e corso Sicilia dove sono stati verbalizzati ben 13 posteggiatori abusivi: uno di questi è stato anche destinatario di un ordine di allontanamento. lavavetri

Giro di vite anche contro l’onnipresenza dei lavavetri, grazie alla segnalazione di diversi cittadini. Tre pattuglie di vigili annonari e una di polizia ambientale (nella foto) sono intervenute, infatti, in diverse zone di Catania, sia nel centro storico sia in via Vincenzo Giuffrida e Barriera, dove la presenza dei lavavetri è spesso pressante. Sono stati fermati due stranieri, bloccati dopo colluttazioni e immediatamente condotti alla polizia giudiziaria per gli accertamenti di rito e, quindi, alla polizia scientifica per l’identificazione e l’espulsione dal territorio nazionale.

Sono stati nel frattempo completati in appena tre giorni i lavori di allargamento di via Dusmet nella confluenza con l’ingresso del parcheggio AMT, realizzando una nuova corsia per fare meglio defluire il traffico veicolare in transito verso piazza Borsellino e via Domenico Tempio. Grazie a questo accorgimento, da molti sollecitato anche negli anni scorsi, è stato notevolmente migliorato il sistema di circolazione che prima dell’effettuazione degli interventi veniva rallentato dall’insufficiente larghezza dell’unica carreggiata di percorrenza, contigua alla corsia di accesso all’area di sosta.

I lavori di realizzazione di una corsia aggiuntiva, disposti dal sindaco e diretti dal capo di gabinetto Giuseppe Ferraro, sono stati realizzati in economia da operatori del Comune e della Multiservizi, con doppi turni di lavoro.

Intanto, il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Castiglione, ha convocato l’Assemblea cittadina in seduta straordinaria e urgente per lunedì 20 maggio, alle ore 10.30, nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti.
L’ordine del giorno dell’adunanza, richiesta da Graziano Bonaccorsi e altri consiglieri, prevede dopo le comunicazioni del presidente l’argomento “Situazione economico-finanziaria dell’Ente – Riscossione entrate tributarie”.

Immagine di repertorio.

lavalava

 

 

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.