Servizio antiprostituzione nelle strade del centro cittadino disposto dal questore. Gli agenti della Squadra Mobile, con la collaborazione di personale del Reparto prevenzione Crimine della Sicilia Orientale, hanno perlustrato le via Sturzo, Di Prima, Corso Martiri della Libertà, Corso delle Province, via Archimede e la zona limitrofa alla Stazione Centrale. Sette le ragazze individuate e sottoposte a controllo: due donne bulgare e cinque nigeriane. Le donne, dopo
essere state controllate presso gli Uffici della Squadra Mobile, sono state sottoposte a visita medica e poste a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per gli adempimenti di competenza.

 

Comments are closed.