Custodiva mezzo chilo di marijuana. L’hanno scoperta i carabinieri di Piazza Dante, i quali hanno arrestato nella flagranza Maria Maddalena Litteri, di 57 anni.

Ieri sera, i militari, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione della donna rinvenendo e sequestrando, abilmente occultati in un mobile della lavanderia:  12  involucri contenenti della marijuana, per un peso complessivo di 100 grammi, altri 4 involucri  in buste di cellophane contenenti lo stesso stupefacente, per un peso complessivo di 400 grammi, 2 bilancini di precisione, vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga e la somma in contanti di 170 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’arrestata, espletate le formalità di rito, è stata ristretta ai domiciliari in attesa di essere giudicata con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Comments are closed.