Gigi De Canio interviene in zona mista negli spogliatoi del “Comunale” , e parla con la franchezza di sempre: “Bisogna dare merito alla squadra di Ventura. Hanno fatto molto meglio di noi, non c’è che dire. Hanno meritato la vittoria e sono stati molto più concreti e determinati. Ecco perché ho fatto subito due cambi, prima della fine del primo tempo: pensavo di riuscire a dare una scossa, eravamo molto in difficoltà. Purtroppo è stato inutile“.

Purtroppo – ha aggiunto il tecnico del Catania – ho potuto lavorare con la squadra al completo, recuperati giocatori della nazionale e infortunati, per forse due giorni. Il Toro ha avuto troppi spazi, è riuscito a muoversi in maniera decisamente migliore della nostra“.

Domenica prossima arriva il Milan, sembra quasi una lotta per la salvezza: “L’avversario è ostico, anche perché ci obbligherà a tener

e altissima la concentrazione. Ma abbiamo bisogno di punti”, conclude.

Comments are closed.