Arrestati due albanesi che trasportavano 70 chili di marijuana. Si tratta di Beshir Doraci, di 33 anni, e Leonard Xhafa di 28 (nelle foto). Alla Squadra mobile è giunta una soffiata in cui si  apprendeva che di ieri sarebbe giunto un corriere albanese proveniente dalla Calabria a bordo di un’autovettura di colore grigio con un ingente carico di marijuana. Così è stato predisposto un  servizio di osservazione lungo il percorso dal porto di Messina. La BMW Station Wagon, risultata intestata a Doraci, è stata individuata. La macchina, occupata da Xhafa, precedeva, con evidente funzione di “staffetta”, assieme ad un’altra autovettura, una Fiat Tipo Station Wagon. Infine è stato deciso di procedere al fermare le vetture e di procedere al controllo direttamente negli uffici di via Ventimiglia. Nel bagagliaio della “Tipo, sono stati rinvenuti, nascosti in un pannello, 22 involucri contenenti 70 chili di “erba”, del valore di oltre 80 mila euro che immessa sul mercato avrebbe fruttato il doppio. I due sono stati poi rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.doracixhafa

Comments are closed.