Domani 19 marzo, a partire dalle 8, l’intero quartiere di San Giovanni Galermo festeggerà il patriarca San Giuseppe con musica, balli, canti, la Santa Messa e naturalmente il tradizionale Pranzo “U Maccu” aperto a tutte le famiglie. Un appuntamento che coinvolgerà oltre mille persone provenienti dal resto di Catania e dai Paesi dell’hinterland etneo. Presenti anche il sindaco Pogliese e il questore di Catania Francini.  “Si tratta di un momento da vivere fraternamente- afferma il presidente della Municipalità Erio Buceti- aggregazione e socializzazione resa possibile grazie al lavoro sinergico di tutti i soggetti interessati. Per questo colgo l’occasione per ringraziare la dirigente Daniela Di Piazza e gli studenti dell’istituto professionale alberghiero “Karol Wojtyla” che stanno preparando il pranzo per oltre mille persone, il parroco Don Giuseppe Catalfo, il delegato all’organizzazione Pippo di Mariano, tutti gli artisti, le associazioni, i volontari ed i semplici cittadini che con il loro grande impegno stanno rendendo possibile tutto questo”.

 

Comments are closed.