Comincerà domani, alle ore 15.30, la tre giorni del “MuovitItalia”. La Kermesse politica in programma dal 16 al 18 novembre all’hotel “Le Dune” del viale Kennedy 10 B. All’inaugurazione saranno presenti il primo cittadino Salvo Pogliese, l’ex deputato Basilio Catanoso, il presidente di Forza Italia Catania Pippo Arcidiacono, Dario Daidone e Angelo Moschetto vice presidenti, Dario Moscato membro dell’ufficio di presidenza nazionale di Forza Italia Giovani, i consiglieri comunali Santi Bosco, Paola Parisi, Luca Sangiorgio, il coordinatore comunale Carmelo Coppola, il coordinatore provinciale Giovani  Andrea Maiorana.muovitalia

Alle 16.30 “ Dall’Open Government all’Open Governance” . Paradigmi d’innovazione amministrativa ai tempi della democrazia partecipata e dei social media.

Per l’occasione interverranno: Antonio Bonanno (Sindaco di Biancavilla), Luca Cannata (sindaco di Avola), Guido Castelli (sindaco di Ascoli Piceno), Pippo De Luca (sindaco di Maletto), Massimiliano Giammusso (sindaco di Gravina di Catania), Roberto Materia (sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto), Salvo Pogliese (sindaco di Catania), Angelo Pulvirenti (sindaco di Nicolosi), Orlando Russo (sindaco di Castelmola)

Alle 18.30: Ricordo dell’ex Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Altero Mattioli.  Introduce Michele Schillaci. Modera Erio Buceti.

Sabato 17  alle 9,30: “ 2018, Cinquant’anni di Sessantotto” . Generazione in rivolta e degenerazione culturale.  Interverranno: Alessandro Corbino, Fabio Fatuzzo, Francesco Giubili, Marco Iacona.

Alle 11,30: “Dal Sogno dell’Europa Unita all’attualità della Brexit”. Tra Sovranismo e Populismo, quale orizzonte per l’Unione Europea?”.  Interverranno: Elisabetta Gardini, Leonardi Clerici Marinetti , Alessandra Feduzzi , Ricardo de La Blanca, Giovanni La Via, Innocenzo Leontini, Stefano Maullu, Margherita Saltini, Salvatore SantAngelo.

Alle 15,30: “La legislatura delle riforme?”. Tra legittima difesa, identità italiana, reddito di dignità e disoccupazione giovanile: un paese al bivio”. Interverranno: Enrico Aimi, Simone Baldelli, Deborah Bergamini, Galeazzo Bignami, Rosanna Cannata, Enrico Costa , Riccardo Gallo, Maria Grazia Gallone, Mariastella Gelmini, Nino Germanà, Bernadette Grasso, Giuseppe Mangialavori, Giuseppe Milazzo, Antonino Minardo, Alfio Papale, Renata Polverini, Orazio Ragusa, Licia Ronzulli, Paolo Russo.

Alle 18: Incontro con Antonio Tajani.

Alle 18,30 “Dalla legge obiettivo al deserto infrastrutturale. Ricostruiamo il paese ripartendo dal Centrodestra”. Interverranno: Gaetano Armao, Anna Maria Bernini, Renato Brunetta, Anna Grazia Calabria, Tommaso calderone, Mara Carfagna, Marco Falcone, Luigi Genovese, Gabriella Giammanco, Michele Mancuso, Giuseppe Moles, Urania Papatheu, Stefano Pellegrino, Stefania Prestigiacomo, Riccardo Savona, Francesco Scoma, Matilde Siracusano, Maria Tripodi, Elio Vito.

Domenica i Giovani in Plenaria si confrontano con Anna Maria Bernini e Maria Stella Gelmini. Coordinano: Stefano Cavedagna e Dario Moscato.

Alle  10,30: “Scenari di centrodestra per il rilancio dell’azione politica”. Interverranno Stefano Candiani (Lega), Lorenzo Cesa (U.D.C.), Francesco Lollobrigida (F.d I.), Gianfranco Miccichè, Nello Musumeci (Diventerà Bellissima), Salvo Pogliese, Pippo Reina (Autonomisti), Saverio Romano (Cantiere Popolare). Coordina: Basilio Catanoso.

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.