Non si è fermato all’alt al “Honda Sh” di colore grigio che guidava. Il conducente giunto all’altezza di una pattuglia del Commissariato Nesima in via Alogni ha accelerato repentinamente la marcia. Fortunatamente i poliziotti sono riusciti a scansarsi prima di essere travolti dal mezzo. Ne è conseguito un inseguimento senza sosta, tra le autovetture per strada. Finalmente raggiunto e bloccato il ladro è stato accompagnato in Commissariato per le formalità di rito. Ora è stato denunciato anche per le violazioni al codice della strada. Inoltre, il proprietario del mezzo cioè il convivente della madre, ignorava del tutto che il giovane si fosse appropriato dello scooter, pertanto lo ha denunciato per appropriazione indebita.

 

 

Comments are closed.