La magica storia di “Peter Pan”, di Wendy, di Capitan Uncino, dei bambini sperduti e di tutti i fantastici personaggi che popolano “l’Isola che non c’è” prende vita sul palco del teatro Ambasciatori venerdì 12, alle ore 20.30, in una nuova veste votata all’originalità e all’innovazione per una produzione firmata “Sensazione Danza” diretta ed ideata dalla ballerina, coreografa e regista Gaia Giuffrida.
L’avventura nata dalla penna di James Matthew Barrie in questa nuova versione, arricchita dalle scenografie di Aurelio ed Eugenio Giuffrida, riproposta a grande richiesta dopo il fortunato debutto dello scorso anno al Teatro Metropolitan, mette in scena uno spettacolo coinvolgente e moderno (nella foto) basato sulla contaminazione di vari stili di danza dal classico al contemporaneo fino all’hip– hop che, grazie all’interpretazione del cast composto da diciotto performer, l’immortale storia dell’eterno bambino conquisterà il cuore di grandi e piccini per i numerosi effetti speciali e la perfetta amalgama tra teatro e danza.
“Questo spettacolo- dichiara Gaia Giuffrida – è un sogno che, grazie all’aiuto del mio staff tecnico e all’impegno incessante ed appassionato delle mie allieve, si realizza donandomi la possibilità di dare forma e concretezza alla mia “Isola che non c’è”.

peter

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.