Nell’estate del 2016, come un normalissimo turista, si era recato in Spagna a visitare le Isole Baleari. Ma in realtà durante il soggiorno sembra abbia messo a segno ben quattro rapine. Ed esattamente, secondo la ricostruzione della polizia spagnola:  il 14.7.2016 all’istituto bancario “BBVA” di Ibiza; il 5.9.2106 all’altra filiale “BBVA” di Avda; il 8.9.2016 ancora ad  Ibiza e lo stesso giorno all’istituto bancario “MARCH” di Sant Antoni, ricavando, secondo le autorità, un bottino equivalente a circa 72.000 euro. Poi la ricostruzione dei fatti tramite testimonianze e le riprese delle telecamere interne hanno consentito di arrivare ad arrestare un ventinovenne di Paternò,  Gianluca Baeli (nella foto)  in esecuzione di un mandato d’arresto europeo  emesso dall’ Autorità giudiziaria Iberica.BAELI

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato  agli arresti domiciliari.

Comments are closed.