“Un’astrazione figurativa/ Una figurazione astratta”  è la mostra dello scultore Pierluigi Portale che il Palazzo della Cultura ospita dal 10 aprile al 2 maggio nelle sale del Caffè Letterario. L’esposizione, a cura di Ornella Fazzina, si inserisce tra gli eventi del cinquantennale dell’Accademia di Belle Arti. Variegata la produzione di lavori proposta nel solco di una tradizione antica della scultura reinterpretata dall’artista con sensibilità e linguaggio contemporanei.
L’inaugurazione della mostra, a ingresso libero, è prevista martedì 10 aprile alle 18.30. Fino al 2 maggio apertura al pubblico tutti i giorni dalle ore 9 alle 19.

portale

Comments are closed.