Nuovo appuntamento con la “ Notte Bianca dei Musei”  che avrà luogo il 16 agosto  per permettere a turisti e residenti di visitare musei civici e siti monumentali dalle ore 19 e fino alle 24. Questa edizione della “ Notte Bianca dei Musei”  sarà dedicata a Sant’ Agata e precederà di qualche ora la festa di mezza estate dedicata della patrona .

Ecco di seguito i siti visitabili:

a libera fruizione:

-Palazzo della Cultura;  Chiesa di S. Camillo dei Mercedari;  -Chiesa-oratorio S. Filippo Neri; Chiesa S. Sebastiano;  Chiesa San Nicolò l’Arena; Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara; Autobooks.

a pagamento:

-Palazzo della Cultura; Castello Ursino; Museo Belliniano; Museo Emilio Greco; Chiesa San Nicolò l’Arena; Museo Diocesano; Terme Achilliane; Chiesa e Cripta di S. Gaetano alla Grotta; Orto Botanico; Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine; Badia di Sant’Agata; Teatro Antico; Cripta di S. Euplio.

 Inoltre a Palazzo della Cultura, Via Vittorio Emanuele, 121, dalle 19 alle 24 sono fruibili le mostre:

-Toulouse Lautrec. La Ville Lumière 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene ingresso prezzo ridotto €10,00* (ultimo biglietto ore 23,00) Visite guidate a pagamento su prenotazione contattare il 3442249701 o inviare email a guidect.eventi@gmail.com a cura dell’Associazione Guide Catania

ad ingresso libero:

-Al Caffè Letterario: Viva SANT’AGATA – Catania In Pop Art di Umberto Gagliano

 Visitabile inoltre: “l’Icona votiva di Sant’Agata” realizzata da Salvo Ligama all’interno degli antichi resti di casa Platamone; scultura “Neth” realizzata, nell’ambito dell’International Connessus Program “Jihart – Arte e Pace”, dagli artisti Giuse Rogolino e Giusy D’Arrigo;  scultura Legami di Jano Sicura;  scultura Il senso della Responsabilità di Orazio Coco; scultura Identità concentriche di Pierluigi Portale.

 Installazioni fisse presso la Torre Saracena:

-Opera pittorica “Regolo” realizzata da Rosario Genovese

-Opera pittorica “LAS CUCHARILLAS PARA EL CAFFE’ FLORIAN” realizzata da Sergio Pausig

-Opera pittorica “Agata è per sempre” realizzata da Daniela Costa

-Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata realizzata dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania, curata da Angelo Cigolindo

Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia

Museo Belliniano, piazza S. Francesco d’Assisi, 3

 Museo Emilio Greco Piazza S. Francesco d’Assisi, 3

Chiesa Monumentale di San Nicolò l’Arena, Piazza Dante

Galleria Arte Moderna Ex Convento di Santa Chiara, via Transito

Badia di Sant’Agata via Vittorio Emanuele: dalle 19 alle 24. Visitabile la terrazza e la cupola, con ingresso a tariffa ridotta  €.2.50

Museo Diocesano Piazza Duomo.

notte

Comments are closed.