Operatore ecologico e piccolo spacciatore. La Polizia ha posto in stato arresto Antonio Mannino, di 55 anni, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso di un servizio di controllo a San Cristoforo, Mannino, operatore ecologico di un’azienda municipalizzata, è stato notato dagli investigatori della Squadra Mobile dirigersi a piedi verso un automezzo della ditta. E’ stato fermato e sottoposto a perquisizione personale, ad esito della quale, occultati in un borsello sono stati rinvenuti e sequestrati 10 involucri termosaldati contenenti eroina per un peso complessivo di 3,30 grammi. Sottoposto alla misura degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria che ha convalidato l’arresto e disposto la misura degli arresti domiciliari.

Comments are closed.