Oltre trecento mammografie gratuite sono state prenotate sabato in piazza Stesicoro nel corso della quarta edizione di “Maggio in… Forma”, iniziativa organizzata da “Fondazione Marilù Tregua”, Associazione nazionale donne operate al seno e “Soroptmist” con il patrocinio del Comune e dell’assessorato regionale alla Salute. Presenti alla manifestazione, oltre alle tre organizzatrici, Francesca Catalano presidente dell’Andos, Raffaella Tregua e Valori Marilù Tregua e Maria Silvia Monterosso presidente del “Soroptmist”, numerose personalità tra le quali il sindaco Bianco. Considerevole è stata l’affluenza fin dalle otto de mattino. “Abbiamo ricevuto – ha sottolineato Raffaella Tregua – tantissime prenotazioni e abbiamo notato che anche i mariti sono venuti qui per conto delle mogli. Questo significa che sulla prevenzione c’è il coinvolgimento di tutta la famiglia. Ne siamo veramente felici e ci auguriamo di organizzare un evento ancor più bello, ampio e articolato per il prossimo anno“.

Se facciamo i controlli mammografici con cadenza annuale – ha ribadito la Catalano – abbiamo la possibilità di portare alla luce, qualora fossero presenti, perfino le piccole neoplasie che consentono di garantire alle donne un percorso di cura più snello e meno aggressivo”.

A differenza delle passate edizioni, in cui gli esami si sono conclusi nel mese di luglio, quest’anno vista la grande affluenza (vedi foto) gli screening saranno effettuati già da fine maggio fino a settembre nella sede “Andos” a cura del dottor Carmelo Patanè, radiologo e senologo.

 

Comments are closed.