Un quindicenne davvero terribile. Nonostante si trovasse in una comunità di recupero, ha approfittato di un permesso per andare a trovare la madre non rientrando ed anzi se ne è andato a spacciare, procurandosi evidentemente con una certa facilità la roba.

I carabinieri della compagnia di Palagonia, il suo paese, lo hanno sorpreso in Via Circonvallazione mentre era intento a vendere “erba” a due clienti. Fiutando la presenza dei militari, ha tentato una inutile fuga a piedi, terminata ad un centinaio di metri dal luogo di smercio quando è stato raggiunto e bloccato. Perquisito sul posto aveva addosso 27 dosi di “marijuana”, per un peso complessivo di 40 grammi.  recupero

La roba è stata sequestrata mentre il ragazzo, assolte le formalità di rito, è stato associato al Centro di Prima Accoglienza per minorenni di Catania.

 }

Leave a comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.