Buone notizie per i lavoratori della “Fedex”. A seguito dell’intesa firmata lo scorso 5 luglio da Filt Cgil e Fit Cisl al Ministero del Lavoro, sono stati scongiurati i 361 licenziamenti in tutta Italia, e dunque anche a Catania, e fermati i 115 trasferimenti forzati che coinvolgevano le lavoratrici ed i lavoratori di “Fedex-Tnt”, il network mondiale per il ritiro e la consegna di documenti, colli e pallet. Copre oltre 200 paesi attraverso collegamenti aerei globali e regionali e network stradali regionali in Europa, Medio Oriente, Sudafrica, Sud America e Asia.

Sono state condivise, nell’accordo, ricollocazioni all’interno del perimetro aziendale e nelle stesse aree, con una forte attenzione al Mezzogiorno, ed esodi volontari incentivati.  Proprio per questo, domani, giovedì 12, si terrà un’ assemblea programmata alle ore 19 per votare anche da Catania la proposta, nella sede di via VI aprile 8.

Comments are closed.