Sorpreso a Capo Mulini con un chilo e 600 grammi di cocaina. Così Fabio Indelicato, di 30 anni (nella foto), è stato arrestato dalla Sezione “Antidroga” della Squadra Mobile. I poliziotti, forse avvertiti da una “soffiata”, hanno  controllato  un’autovettura “Smart Fortwo”, condotta dall’uomo.INDELICATO

Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento insofferente del fermato, hanno deciso di sottoporlo a perquisizione personale  estendendo il controllo anche  all’autovettura, ad esito del quale, hanno rinvenuto  e sequestrato un involucro con 1,6 grammi di “polvere bianca”. Ma  soprattutto, la scoperta si è avuta durante la perquisizione nell’abitazione. Qui, all’interno di un garage, sono stati trovati un panetto di cocaina per un peso complessivo di kg.1,190, due involucri con altri 34,83 grammi e materiale per il confezionamento dello stupefacente, nonché una somma di denaro. Ora Indelicato si trova nel  carcere di Piazza Lanza.

Comments are closed.