Dopo i quattro sold-out del debutto ed i numerosi riconoscimenti positivi di critica e pubblico, a grande richiesta ritorna sul palco del Teatro Ambasciatori la commedia musicale in due atti “I Promessi Sposi- Amore e Provvidenza”, Regia di Alessandro Incognito, Regia associata e Light Design di Gisella Calì, Direzione musicale di Lilla Costarelli e Coreografie di Erika Spagnolo, che andrà in scena il 24, 25 e 26 novembre (24 novembre ore 21,00 – 25 novembre ore 17,30 e 21 –26 novembre ore 17,30), per una produzione “Poetica Eventi S.r.l.”, società che ha rilevato, da oltre due anni, la gestione dello stesso teatro.
L’opera è stata premiata come Spettacolo dell’anno dall’Accademia di Belle Arti di Catania “per aver saputo raccontare, senza nessuna artificiale sovrastruttura, il dramma contemporaneo dei personaggi delineati dal Manzoni con un linguaggio moderno e dal forte impatto emotivo”.
“La nostra messa in scena, così come suggerito dalla palpitante scrittura manzoniana – spiega il regista
Alessandro Incognito, che nello spettacolo interpreta Renzo Tramaglino – vede un avvicendarsi ininterrotto e, quasi, cinematografico dei quadri narrativi, che coinvolgeranno e trascineranno gli spettatori fino alla fine, senza concedere un momento di tregua”.
“Il nostro spettacolo – continua Gisella Calì – non tradisce il linguaggio poetico e fantasticamente
teatrale di Manzoni ma lo traduce in una chiave ancor più immaginifica e, a volte, volutamente surreale,
grottesca e fortemente passionale.”
L’intera produzione artistica si avvale di professionisti tra veterani del teatro siciliano e
giovani ma talentuosi performer, per un totale di ben 33 artisti (cantanti, attori e corpo di ballo) sul
palcoscenico per raccontare I Promessi Sposi come mai prima. Spettacolari coreografie, raffinati
costumi, scenografie mobili e video mapping arricchiranno una messa in scena che non potrà non stupire
ogni singolo spettatore.
promessi

Comments are closed.