Visite gratuite per i fumatori che vogliono smettere. Giovedì 31 dalle 8 alle 13, in occasione del No Tobacco Day 2018, il CPCT – Centro per la Prevenzione e Cura al Tabagismo del “Policlinico” effettuerà visite gratuite per i fumatori intenzionati a smettere.  Entrare nel percorso di uscita dal tabagismo, con la consulenza di un esperto, è la scelta più giusta per dire stop alla dipendenza della sigaretta. “L’esposizione protratta al fumo di sigaretta provoca una vasta gamma di malattie fatali, tra cui il cancro del polmone, BPCO e infarto del miocardio – spiega il prof. Riccardo Polosa, docente di Medicina Interna e direttore del CPCT del Policlinico – e, sebbene questi pericoli siano ben noti, milioni di persone continuano a fumare. Per smettere definitivamente, è importante assistere chi non riesce da solo e avviarlo/la a persorsi di disassuefazione personalizzati”.

Grazie ai numerosi studi condotti dal team guidato da Riccardo Polosa, l’Università degli Studi di Catania ricopre un ruolo di primo piano nel campo della ricerca sul fumo. Oggi, l’Ateneo è sede del primo Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da fumo (CoEHAR). L’Istituto – che sarà inaugurato a breve nei locali della Torre Biologica – è stato posto sotto la guida dello stesso Polosa ed è composto da un team di esperti provenienti da tutto l’Ateneo. L’obiettivo è analizzare gli effetti e i danni prodotti dal fumo di tabacco e studiare le strategie più efficaci per ridurre il rischio grazie all’impiego di nuove tecnologie.

 

Per prenotare la visita gratuita del 31.05.2018 contattare il numero 095.3781537 oppure inviare email a p.caponnetto@unict.it.

 

Comments are closed.